Perché non realizzare un sito con Wix
fas|fa-pencil-alt|
far|fa-calendar-alt|

13 Ago, 2020

et|icon_tags_alt|
Wix?

Web Magazine 2020

Perché non ti conviene realizzare un sito con Wix?

In questo articolo andremo a vedere insieme le motivazioni più importanti per non scegliere questa piattaforma. Le ragioni che andremo ad analizzare insieme derivano dall’esperienza di diversi utenti e recensioni online. Ovviamente, andremo a vedere insieme come mai sia consigliato utilizzare delle piattaforme differenti e perché molti utenti non siano soddisfatti di Wix.
Partiamo analizzando uno dei problemi più citati e frequenti per quanto riguarda Wix: il rapporto qualità/prezzo. Un fattore fondamentale e molto importante per quanto riguarda l’affidabilità nei confronti della piattaforma.
Quello che abbiamo riscontrato è che molti utenti si lamentano dei costi eccessivi per i servizi e funzionalità che vengono offerte da Wix. Una motivazione da non trascurare, soprattutto se ti trovi a dover investire una somma per te importante nella realizzazione del tuo primo sito web. Il nostro consiglio, in questo caso, è quello di paragonare le diverse proposte online e prendere in considerazione le innumerevoli recensioni.

Wix: perché non sceglierlo per il tuo sito web

Se ti stai affacciando per la prima volta al mondo del web ti consigliamo di non soffermarti alle apparenze. Per un utente che vuole aprire il suo primo sito web, Wix potrebbe risultare interessante per:

  • I layout belli;
  • La personalizzazione semplice e non tecnica;
  • La semplicità di configurazione e utilizzo.

Queste motivazioni portano molti utenti a optare per una piattaforma come Wix proprio per il suo aspetto semplice. Quello che non sai è che il risultato effettivo non è quello presentato all’inizio.
Se parliamo dal punto di vista del prezzo, inizialmente si parla di una realizzazione del sito web gratuita. Quest’affermazione è in parte vera, nel senso che all’inizio è possibile creare il tuo sito web in modo gratuito. Quello che è importante sottolineare è che successivamente per ottenere determinate funzionalità è necessario pagare un pacchetto.
Il pacchetto basic ha un prezzo maggiore rispetto ad altri web hosting famosi e l’offerta al suo interno è meno ricca. Vedi come esempio WordPress con dei CMS più famosi di sempre e uno dei più amati per le sue caratteristiche.

Wix e le sue limitazioni tecniche

Per quanto Wix possa sembrare estremamente semplice da utilizzare in realtà nasconde delle insidie. Con Wix non è possibile modificare quello che è il codice sorgente, questo è impossibile farlo per delle limitazioni che sono attualmente presenti. Si tratta di un aspetto molto importante per chi intende lavorare e modificare in autonomia i propri codici.
Un aspetto che non è stato sottovalutato da WordPress che, al contrario, ti consente la modifica i codici in qualsiasi momento.
Wix mette a disposizione degli utenti circa 700 template, tra questi alcuni sono a pagamenti e altri gratis. Un aspetto molto importante e da non sottovalutare è che non è possibile modificare o personalizzare i template che non facciano già parte della piattaforma. Inoltre, non è possibile trasferire il tuo sito Wix su hosting differenti. Non puoi accedere ai file del sito e, di conseguenza, non puoi trasferirli anche se stai utilizzando un piano a pagamento. Diciamo che si tratta di una delle restrizioni più importanti da sapere prima di creare un sito con Wix.

Wix: manutenzione, personalizzazione e backup

Per quanto riguarda la manutenzione dei siti realizzati con Wix si tratta di un’azione abbastanza semplice. La limitazione più importante e da non sottovalutare è che non è possibile eseguire un backup del tuo sito web.
Per quanto riguarda WordPress hai un’autonomia totale per la gestione dei dati del tuo sito. Questo significa che puoi eseguire il backup quando desideri e in base alle tue esigenze. Cosa che non puoi assolutamente fare su Wix, ed ecco che troviamo un altro punto a suo sfavore rispetto ad altri CMS.
Come anticipato, per quanto riguarda la personalizzazione, su Wix abbiamo dei limiti. Questo significa che possiamo sbizzarrirci solo con configurazioni che fanno già parte della piattaforma. Il tutto può essere effettuato solo con un’interfaccia “drag-and-drop”, un pannello per modificare i diversi elementi nella pagina.
Wix ha eccessive limitazioni e prevede determinati costi se desideri ottenere un sito elaborato. Cosa che puoi tranquillamente effettuare su tramite una piattaforma WordPress senza alcuna limitazione di dominio o di backup!

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre informazioni utili

Google Adsense: cos’è e come funziona

Google Adsense: cos’è e come funziona

Google Adsense: cos’è e come funziona In questo articolo vogliamo spiegarti in modo semplice e veloce che cos’è Google Adsense. Adsense è un metodo per guadagnare online attraverso i messaggi pubblicitari. In poche parole, l’utente che decide di cliccare sull’annuncio...

Perché i contenuti sono importanti per la SEO

Perché i contenuti sono importanti per la SEO

Perché i contenuti sono importanti per la SEO Perché i contenuti sono così importanti per il tuo sito web e la SEO? Al giorno d’oggi, offrire dei contenuti di qualità e in grado di creare un engagement con il tuo utente è basilare. Negli ultimi tempi non si sente...

Marketing funnel: cos’è e come funziona

Marketing funnel: cos’è e come funziona

Marketing funnel: cos’è e come funziona Il funnel Marketing è una strategia che porta la tua audience verso un determinato obiettivo finale. Si tratta di un percorso che induce il tuo visitatore ad acquistare il tuo prodotto o servizio. In poche parole, si tratta di...

Come guadagnare su YouTube

Come guadagnare su YouTube

Come guadagnare su YouTube Al giorno d’oggi l’idea di guadagnare online è sempre più diffusa e frequente. Internet è affascinante e ricco di opportunità, l’importante è capire come sfruttarlo al massimo per poter arrivare a determinati risultati. Ovviamente, tra i...

Siteground: cos’è e come funziona

Siteground: cos’è e come funziona

Siteground: cos’è e come funziona Siteground è attualmente uno dei migliori hosting WordPress, ed è considerato uno dei più famosi e utilizzati al mondo. Parliamo di un’azienda Londinese nata nel 2004 e cresciuta a dismisura negli ultimi anni. Nel 2007, dopo solamente...

Come trovare clienti su Linkedin

Come trovare clienti su Linkedin

Come trovare clienti su Linkedin Al giorno d’oggi Linkedin rappresenta la piattaforma delle opportunità. Ma come possiamo sfruttarla al meglio per trovare nuovi clienti o collegamenti interessanti? Grazie a pochi consigli è possibile migliorare il tuo profilo Linkedin...

Web design nel Business

Web design nel Business

Perché il web design è importante per il tuo business Cos’è il web design? Come mai è essenziale per avviare qualsiasi business online in modo credibile e professionale? Nelle prossime righe andremo a capire insieme gli aspetti più interessanti di questo mondo e come...

Digital marketing

Digital marketing

Digital marketing: cos’è Cos’è esattamente il Digital marketing e come mai è così importante al giorno d’oggi? Nelle prossime righe andremo a capire insieme il significato di Digital marketing e il suo obiettivo principale. La definizione di Digital Marketing è “un...

Dropshipping

Dropshipping

Drop-shipping: cos'è e come funziona Cos'è il drop-shipping e perché potrebbe interessarti? Nelle prossime righe andremo a capire insieme cosa sia il dropshipping e come mai rappresenti (al giorno d’oggi) un ottimo metodo per...

Pin It on Pinterest

Share This